ORTODONZIA - Studio Dentistico dott. Pierluca Vivaldini GAMBARA BRESCIA

STUDIO DENTISTICO

Dott. PIERLUCA VIVALDINI

Vai ai contenuti
PRESTAZIONI

BRESCIA
ORTODONZIA
CHE COS'E' L'ORTODONZIA?


L'ortodonzia è quella branca dell'odontoiatria che studia e corregge:

  • anomalie di posizione dei denti

  • anomalie di crescita delle ossa mascellari (mandibola e mascella)

  • anomalie di rapporto tra le due arcate dentarie (malocclusioni)


A COSA SERVE L'ORTODONZIA?



L'ortodonzia ha lo scopo di ripristinare:

  • il rapporto tra le arcate

  • l'armonia tra le arcate

  • la masticazione

  • la fonesi

  • la respirazione




  • correggere anomalie dei denti e delle ossa mascellari. Tali anomalie possono dipendere da:


- fattori ereditari

- abitudini viziate (respirazione orale, succhiamento del dito o del labbro inferiore)

- perdita prematura di denti da latte o estrazione prematura di denti permanenti.




LA TERAPIA ORTODONTICA

A seconda del tipo di anomalia del risultato che si vuole ottenere l'ortodonzia può essere:

  • mobile, con apparecchietti che si possono togliere

  • fissa, con apparecchi fissi

  • invisibile (computerizzata)


Come è fatto un apparecchio mobile (dispositivo ortodontico mobile)?

L'apparecchio ortodontico mobile è costituito da placche di resina, dotate di ganci per stabilizzarlo ai denti  viti per attivarlo periodicamente. Si realizza dopo aver rilevato l'impronta delle arcate dentarie.
Per quanto tempo si porta un dispositivo ortodontico mobile?

In funzione del piano terapeutico, quindi dell'entità dell'anomalie e la loro gravità.

  • I dispositivi mobili si portano per 14-15 ore al giorno

  • Gi apparecchi di contenzione, che si impiegano dopo la cura, solitamente si portano solo la notte.

  • L'efficacia dipende dalla collaborazione del paziente
Come si pulisce un dispositivo ortodontico mobile?

Una volta rimosso, l'apparecchio mobile si lava con appositi spazzolini. Per conservarlo e trasportarlo si utilizzano appossiti contenitori in plastica.

Come è fatto un apparecchio fisso (dispositivo ortodontico fisso)?

L'apparecchio ortodontico fisso è costituito da placchette chiamate brackets, che vengono

incollate alla superficie dei denti, nei brackets vengono fatti passare dei fili che esercitano

forze sui denti, li muovono lentamente.
I brackets si vedono molto?

I brackets solitamente metallici e quindi visibili.

Per esigenze estetiche si possono montare backets in ceramica o zirconio (meno ritentivi), dello stesso colore dei denti.

Esistono poi tecniche che fanno passare i fili superficie interna dei denti (ortodonzia linguale).
I brackets rovinano i denti?

L'utilizzo di brackets non rovina i denti se si esegue un'attenta igiene quotidiana.
Come si pulisce l'apparecchio ortodontico fisso?

La presenza di un apparecchio fissso richiede una corretta igiene orale, per evitare che la ritenzione di placca possa provocare carie e gengiviti.
Gli stumenti per mantenere l'igiene orale sono:

  • Spazzolino manuale
  • Spazzolino interdentale
  • Idropulsore
  • Collutorio
  • Filo interdentale spugnoso

ORTHO DIGITALE


INVISIBILE
___________

REMOVIBILE
Made in Italy
Più Confortevole e Conveniente delle Tecniche Tradizionali


In molti casi questa metodica permette di raddrizzare i denti in modo altrettanto efficace ai sistemi tradizionali, impiegando un approccio moderno, più adatto alla vita sociale di tutti i giorni.
Gli allineatori costruiti in materiale plastico trasparente, quindi si nascondono bene. Sono rimovibili, la gestione dell'igiene orale quotidiana è più semplice, lo si toglie quando si mangia.
Dove Siamo?

Dove siamo?



Vantaggi:
  • le mascherine si tolgono durante i pasti
  • le mascherine si tolgono durante l'igiene domiciliare quotidiana
  • le mascherine si possono togliere per esempio se si deve andare a un appuntamento importante
  • non vi è il problema che si possono staccare fili o piastrine
  • tramite un programma computerizzato si può verificare come sarà il lavoro finale
Arte medica, qualità delle cure e innovazione

ODONTOIATRIA ITALIANA

CREATE BY PIERLUCA65 | VIVALDINI.IT
Torna ai contenuti